venerdì 12 settembre 2008

Culthard interpreta la ‘qualità’ del tempo per Casio

Lorenz Spa, distributore ufficiale del marchio nipponico per l’Italia, presenta Edifice, gli orologi con orario radio-controllato. Testimonial d’eccezione David Coulthard. 1,5 mln di euro in comunicazione sul brand Casio per il 2008.

Lorenz Spa, distributore ufficiale del marchio Casio per l'Italia da oltre 30 anni, presenta Edifice, nuova linea con cui l'azienda nipponica, tra i leader mondiali nell'elettronica di consumo e nelle apparecchiature per le aziende, apre la nuova frontiera degli orologi maschili con orario radio-controllato.

"In un mercato estremamente competitivo - ha commentato il direttore generale Lorenz spa Pietro Bolletta (nella foto) -Casio non è l'unica marca a proporre orologi radiocontrollati, ma si distingue per l'affidabilità dei prodotti garantita dall'utilizzo di componenti elettroniche di base molto potenti e all'avanguardia. Il vantaggio competitivo che ne deriva è ulteriormente avvalorato da politiche di pricing che permettono un alto rapporto qualità/prezzo".

Il nuovo EDIFICE EQW-500DBE è stato concepito per tutti coloro che viaggiano frequentemente in Europa, l'ora si regola automaticamente in base al cambio di fuso orario o nei passaggi da ora solare a ora legale, grazie alla rilevazione del segnale trasmesso dai ripetitori europei (DCF e MSF).

In sintonia con la filosofia della collezione, testimonial d'eccezione il pilota di Formula 1 David Coulthard, che più di chiunque altro incarna il concetto di 'Speed and Intelligence' sia nella persona che nello stile di guida. Edifice si ispira infatti ai concetti di velocità e dinamismo tipici degli sport motoristici e li riflette nelle scelte di design e di prestazioni tecniche.

"Solitamente le marche utilizzano l'immagine degli sportivi per l'endorsement dei loro prodotti - ha dichiarato il pilota presente alla conferenza stampa - ma questa è una relazione perfetta perché ogni pilota di Grand Prix convive e combatte contro il tempo. Fra me e Casio si è instaurato un rapporto di collaborazione, io li aiuto suggerendo loro ciò che può essere utile a persone che come me hanno bisogno della massima precisione possibile , e viaggiando in tutto il mondo la funzione di radio controllo che aggiorna automaticamente l'orologio quando arrivo in un paese diverso mi è ovviamente utile". Il pilota, giunto a fine carriera dopo 15 stagioni di Grand Prix, continuerà a lavorare con Red Bull, un'azienda che sta investendo molto sulla Formula Uno.

La campagna di comunicazione per il lancio della nuova linea Casio nasce a livello internazionale con la creatività della tedesca Heye per poi venire adattata al mercato italiano direttamente da una divisione interna a Lorenz Spa, che realizza tutte le campagne dei prodotti che fanno capo all'azienda. Il contratto con il testimonial, gestito dalla casa madre di Tokio, prevede per Lorenz l'utilizzo di questa campagna fino al termine del 2008.

La pianificazione media, realizzata internamente all'azienda, è stata declinata sul mezzo stampa con uscite su mensili maschili per i mesi di novembre e dicembre, con uno 'speciale Casio' inserito nel numero di dicembre di 'Al volante'. "Oltre alla classica campagna stampa - ha dichiarato Anna Bolletta chief communication officer Lorenz spa - abbiamo scelto 300 punti vendita 'pilota' , distribuiti su tutto il territorio nazionale, in cui verranno avviate attività di merchandising con materiali speciali e allestimenti di window animation studiati per promozionare Edifice".

Tra le novità di casa Lorenz spicca la nuova linea di occhiali, prodotta nel Veneto, che verrà presentata a fine ottobre al Silmo, il salone mondiale dell'ottica che si terrà a Parigi per essere poi commercializzata nel 2009. "In un momento difficile nel settore dell'orologeria - ha commentato Anna Bolletta - abbiamo recentemente acquistato la licenza per la produzione di occhiali in modo da diversificare il nostro portafoglio prodotti entrando nel segmento dell'ottica. La scelta di questa categoria merceologica è stata dettata anche dalle elevate aspettative di crescita che gli occhiali nutrono all'interno dell'area accessori".

Il 2009 sarà un anno ricco di nuove iniziative anche in comunicazione, dopo un 2008 che ha visto l'azienda investire 1,5 mln di euro per il marchio Casio e 1,5-2 mln di euro per Lorenz, con un extra budget di circa 1mln di euro, per quest'ultimo brand, in attività below the line nei punti vendita italiani e un'ulteriore considerevole somma per tutte le operazioni in comunicazione sull'estero. Con l'anno nuovo il brand Lorenz compirà 75° anni e per la prima volta sarà protagonista di un'operazione di product placement cinematografico per un film italiano prodotto da Catteleya.

L'azienda milanese, uno dei principali player del mercato orologiero in Italia, si distingue per l'offerta di marchi classici e commerciali e dall'autunno 2007 è attiva anche nel segmento fashion grazie all'alleanza strategica con il gruppo Movado di cui distribuisce sul mercato italiano i marchi Boss Watches, Lacoste e da, maggio 2008, Tommy Hilfiger Watches, per cui è in atto una campagna di pr per il periodo settembre- dicembre 2008.

Maria Ferrucci

tratto da advexpress.it



Nessun commento: